Articoli

STREAMING FILM IN TEDESCO: COME MIGLIORARE LA LINGUA

film-in-tedesco

Durante il mio processo di apprendimento della lingua tedesca la possibilità di poter usufruire in maniera illimitata di film in tedesco mi ha aiutato moltissimo sotto diversi punti di vista. In questo articolo ti racconto brevemente quali sono i benefici ottenibili guardando i film in tedesco con una serie di #languagehack (piccoli trucchi per semplificarsi la vita).

Pronto?

Iniziamo.

Guardare film in tedesco: i benefici

Migliorerai la compresione orale.

Serio? Hai scoperto l’acqua calda Simone, genio!

Hai ragione.

È abbastanza ovvio che guardando film nella tua lingua obiettivo migliori la comprensione orale. Però non potevo non includere questo punto nella lista, non trovi? 🙂

Ti consiglio di iniziare con i sottotitoli in tedesco, per poi rimuoverli quando ti sentirai maggiormente a tuo agio. Però rimuovili! Non farti prendere dalla pigrizia. I sottotitoli vanno bene all’inizio. Poi basta. Stop. Stai guardando un film, non stai leggendo un libro. Ad ogni modo anche utilizzando i sottotitoli man mano che ti abitui a guardare film in tedesco cerca di non leggerli troppo ma di ascoltare e seguire i discorsi (so che non é facile, viene istintivo leggere, ma con un po’ di buona volontà ce l’ho fatt anch’io).

Se all’inizio (ma proprio all’inizio inizio!) anche con i sottotitoli non riesci a seguire bene il film puoi fare una cosa: guardarlo con i sottotitoli in inglese. Ho detto inglese e non italiano perchè il tedesco è molto più simile all’inglese come lingua di quanto lo sia all’italiano. Ovviamente solo se sei completamente fluente in inglese. Se no vai pure con l’italiano. Cerca però di limitare questa fase il più possibile e di passare rapidamente ai sottotitoli in lingua tedesca.

streaming-film-in-tedesco

Credits: pixabay.com

Acquisirai molte espressioni colloquiali

Questo punto è già meno scontato. Però pensaci bene: è un film, ed almeno che tu non stia guardando Metropolis, film tedesco muto del 1927 (link in tedesco così ti tieni allenato) le persone dialogano ed interagiscono tra loro, e lo fanno utilizzando spesso umgangssprache, linguaggio colloquiale.

Il consiglio in questo caso è di tenere sempre con te un blocco note – io uso un post-it di quelli virtuali sul telefono – per segnarti espressioni utili e che potresti riutilizzare ed includere nel tuo vocabolario.

Sei appassionato di lingue straniere? Hai già letto i miei TRE TRUCCHI SEGRETI PER IMPARARE LE LINGUE?

Migliorerai il vocabolario

Sicuramente avrai con te il tuo smartphone. Indipententemente dal fatto che sia un supertelefono o uno scassone come quello del sottoscritto, scaricati un vocabolario italiano-tedesco. Io per il tedesco mi trovo molto bene con pons (evita google translate please). Se c’è qualche termine che ti incuriosisce o di cui non sai il significato potrai cercarlo sul vocabolario. Scrivitelo sul blocco note in modo che tu possa rivederlo in un secondo momento.

Potrai ammazzarti di serie TV quanto vorrai pensando che invece di sprecare il tuo tempo tu lo stia investendo

Ammettilo. Alla sera hai mille progetti ma alla fine ti metti a cazzeggiare online e poi ti guardi qualche serie in streaming finchè…ops! È tardissimo domani non mi sveglierò mai.

Simone ammetti che lo fai anche tu dai!

Hai di nuovo ragione. Ecco perchè ora ti invito a riflettere bene sul punto seguente.

Le serie TV sono fatte per tenerti incollato allo schermo, giusto?

Giusto.

Quante volte hai detto“stasera guardo solo un episodio” e poi sono diventati tre? Tante vero?

Vero!

Ti coinvolgono al punto che vuoi guardarti tutti gli episodi fino alla fine, dico bene?

È così!!

E allora sfrutta a tuo favore questo potenziale per superare il problema della poca voglia di studiare e della mancanza di costanza nell’apprendimento, guardandole in tedesco! Fai leva su questo effetto delle serie TV per raggiungere i tuoi obiettivi!

Ti ritroverai a guardare ore e ore di film in tedesco senza che tu te ne accorga. Tieni sempre a mente i consigli dei punti precedenti e migliorerai notevolmente su tutti i fronti!

Ho già scritto un articolo con qualche consiglio per usare i migliori siti internet per guardare film in tedesco.

Pronto per diventare un #languagehacker? Ancora qualche dubbio? Lasciami un commento!

A prestissimo,
Simone

Articolo interessante?

FILM IN LINGUA ORIGINALE: TUTTI GLI STRUMENTI PER GUARDARLI

film-in-lingua-originale

Stai cercando film in lingua originale?

Benvenuto!

Sei ti trovi su questa pagina probabilmente hai già letto uno dei due articoli seguenti:

Se non l’hai fatto e stai cercando info per una delle due lingue che ho elencato ti consiglio di dargli una rapida lettura per trarre il massimo dagli strumenti che ti sto per presentare.

Fatto?

Iniziamo.

In questo post ti voglio dare un paio di tool per mettere in pratica le strategie imparate negli articoli precedenti. Ci sono alternative gratuite ed alternative a pagamento. Come al solito il mio consiglio è quello di scegliere in base al budget che hai deciso di investire nell’apprendimento della tua lingua obiettivo (parlerò di tedesco, spagnolo o inglese ma vale lo stesso per altre lingue).

Film in lingua originale – tutti gli strumenti online:

Youtube (inglese, tedesco, spagnolo)

Èh già.

Il buon vecchio Youtube è un’ottima piattaforma con cui iniziare se stai cercando film nella tua lingua obiettivo.

Sapevi che è possibile trovare moltissimi film in versione completa?

Per il tedesco ti basterà scrivere ganzer film auf deutsch per avere un buon elenco di film disponibili. Spesso la qualità dei video non è elevatissima, ma avrai una discreta scelta.

film-in-tedesco

Se stai cercando film in spagnolo o inglese fai la stessa cosa cercando peliculas completas en español oppure movie in english full movie.

film-in-spagnolo

film-in-ingleseUn’ottima serie su Youtube per l’apprendimento di tutte e tre le lingue in question si chiama Extra.

Prova a cercare Extra auf Deutsch, Extra en español oppure Extra in English.

La serie è sottotitolata (a parte le ultime puntate) e pensata appositamente per chi approccia le lingue. Discorsi piuttosto semplici e argomenti di vita quotidiana per migliorare il tuo vocabolario.

Sei appassionato di lingue straniere? Forse ti interessa leggere anche COME IMPARARE TUTTE LE LINGUE DEL MONDO

Netflix (inglese, tedesco, spagnolo, francese)

film in lingua originale

Credits: Wikipedia Commons

Chi non conosce Netflix?

Forse però non tutti sanno che questo sito permette anche di vedere film in lingua originale.

Dall’Italia è facile trovare film in 5 lingue diverse: Italiano, Tedesco, Spagnolo, Inglese.. e anche Francese.

Ricordi il discorso che ti facevo sulle serie TV? Ecco, Netflix è lo strumento migliore per sfruttare la leva delle serie TV per apprendere le lingue. Non solo. Potrai anche impostare i sottotitoli nella lingua che vorrai.

Ti consiglio di farti i 30 giorni di prova gratuita, e se deciderai di continuare cerca altri 2-3 amici che vogliano unirsi a te. L’abbonamento mensile per 4 persone costa 12€, ovvero 3€ al mese a testa contro gli 8€ al mese se sottoscrivessi un abbonamento da solo. È inclusa la possibilità di vedere film in contemporanea da apparecchi diversi.

Film in lingua originale con Infinity (inglese, tedesco)

Piattaforma tutta italiana. Te la consiglio principalmente per i film in inglese (con possibilità di sottotitoli). Per quanto riguarda il tedesco ti segnalo invece la presenza di Polizei Hamburg, serie TV tedesca. Ottima opportunità se hai un livello di tedesco piuttosto avanzato. Essendo una serie originale e non tradotta (come accade invece per i film di hollywood in tedesco) è un po’ più tosta da seguire.

Anche con Infinity potrai usufruire di un mese gratuito di prova.

Amazon Prime Video DE (principalmente tedesco, anche inglese)

amazon-prime

Recentemente anche Amazon è entrata nel business del video streaming online con Amazon Prime Instant Video, e lo ha fatto alla grande.  Sottoscrivendo un abbonamento a Prime infatti, servizio che garantisce le spedizioni gratuite e tempi di consegna più rapidi, gli utenti hanno ora automaticamente accesso anche ad un database di film in lingua originale (e locale).

Anche con Amazon Prime Video avrai i primi 30 giorni gratis per testare l’offerta. Un altro grande vantaggio di Amazon Prime (versione tedesca) è che il sito internet stesso è in tedesco.

Simone prendi in giro? In italiano è più comodo!

Hai ragione. Però se stai leggendo questo articolo è perchè vuoi migliorare una lingua, giusto?

Un consiglio: l’apprendimento è molto più efficace se ti immergi completamente nella tua lingua obiettivo.

Ecco perché avere la piattaforma stessa in tedesco è perfetto se è questa la lingua che vuoi imparare.

Nel caso di Amazon Prime potrai vedere film sia in tedesco che in inglese. Il motivo per cui ho scritto “principalmente tedesco” è perché il processo di registrazione è in tedesco, ma una volta registrato potrai impostare la lingua (anche del menù) in inglese nel caso tu stia cercando invece film in questa lingua.

In questo articolo ti ho fornito dei buoni strumenti, che uso anche io, per imparare le lingue in modo un po’ alternativo. Ora spetta a te iniziare questa nuova avventura! Per imparare una lingua ci vuole costanza, e guardare i film è solo uno dei tanti punti su cui dovrai lavorare per raggiungere il tuo obiettivo.

Ti consiglio di provare tutti gli strumenti elencati e scegliere quello migliore per te. Puoi lasciarmi un commento con il tuo strumento preferito.

PS. Se invece conosci o già utilizzi altri siti o metodi per vedere film nella tua lingua obiettivo, non esitare a lasciarmi un commento, sarò felice di integrare la mia lista!

Buon apprendimento! Good luck! ¡Mucha suerte! Ich drücke dir die Daumen!
Simone

Articolo interessante?

CORSI DI TEDESCO IN GERMANIA – COME SCEGLIERE

Corsi di Tedesco in Germania - Come Scegliere

Ti sei trasferito da poco in Germania e vuoi imparare il tedesco? Stai pensando di trascorrere un mese in Germania per migliorare la lingua? Sei nel posto giusto.

In Germania ci sono moltissime scuole, università e istituti che offrono corsi di tedesco, non tutte però sono ugualmente affidabili. Con questa guida ho cercato di fare un po’ di chiarezza in merito, considerando in particolare anche i diversi tipi di budget a disposizione di ognuno nella scelta dell’istruzione.

I Corsi di Tedesco in Germania: Scuole e Istituti

Probabilmente se stai cercando un modo economico per frequentare corsi di tedesco in Germania e imparare la lingua avrai già sentito parlare delle VHS.

Che cosa sono le VHS?

Le VHS – dal tedesco Volkshochschule, traducibile letteralmente come “scuole del popolo” (Volk = Popolo, Schule = Scuola), sono scuole che organizzano molte tipologie di corsi diversi, un po’ come da noi i corsi organizzati dal comune. Fotografia, musica, arte, informatica… E corsi di lingua! In particolare nel tuo caso corsi di tedesco.

Se stai cercando corsi dal livello base A1.1, fino al livello B1.2 (passando per tutti i livelli intermedi, cioè A1.2, A2.1, A2.2, B1.1), queste scuole organizzano i cosiddetti Intergrationskursen, corsi di integrazione per ausländern (stranieri). I corsi di integrazione sono stati ideati dal governo tedesco per portare gli immigrati alla fine del livello B1 di conoscenza della lingua. Infatti, una volta raggiunto questo livello e superato un esame di cultura generale è possibile chiedere la cittadinanza tedesca. Non è però questo il tuo obiettivo. Tu stai cercando una scuola per imparare il tedesco nel migliore dei modi e ad un prezzo onesto.

Il problema delle VHS

Dato l’elevato numero di immigrati che continuano ad arrivare in Germania (anche italiani chi sta scrivendo), con un livello di istruzione ed una preparazione molto diversa da paese a paese, queste scuole si riempiono di studenti – in particolar modo per quanto riguarda i primi livelli dello studio della lingua (da A1.1 a A2.2). Molte di queste persone provenendo da paesi poveri o più disagiati sperano di ottenere la cittadinanza. Le sovvenzioni statali fanno sì che questo tipo di corsi costino meno di 2€/ora: in pratica gratuiti. Classi così ampie e livelli di istruzione molto diversi rallentano però di molto l’apprendimento della lingua che – soprattutto nelle fasi iniziali – è molto delicato in quanto stai gettando le basi su cui poi andrai a sviluppare il resto delle tue conoscenze.

Ecco perché il mio consiglio è quello di NON affidarti a questi corsi per i livelli di apprendimento iniziali.
Davvero per risparmiare un po’ di soldi vuoi minare le basi della lingua che sei qui per imparare? Penso di no. È bene che tu investa qualcosa in più in partenza prediligendo altre scuole (te ne parlo tra poco). Stai certo che in futuro ne vedrai i benefici.

Quando affidarsi alle VHS

Se sei già in possesso di almeno un A2 (secondo livello del Quadro Comune Europeo) le VHS diventano invece una soluzione economica ma al tempo stesso di qualità. Andando avanti con i livelli rimane solo chi vuole davvero imparare la lingua e le classi si snelliscono. In molti si arrendono prima o si accontentano di impare quelle poche parole che bastano per campare. Io ho partecipato ad un Integrationskurs B1.1 e B1.2 ed il livello dei partecipanti era okay. Come già anticipato, il costo orario era attorno ai 2€/ora grazie alle sovvenzioni statali (se sei residente in Germania basta che mostri l’Anmeldung e riceverai una lettera di invito). Oltre alle VHS, una buona alternativa è l’istituto InLingua che nonostante sia una multinazionale (e quindi privata) organizza in molte città anche Integrationskursen. Vale la pena che ti informi se c’è una filiale nella tua città.

Le Scuole e gli Istituti Privati

In Germania esistono moltissimi Istituti e Scuole Private per lo studio della lingua che variano di città in città. Le più conosciute sono sicuramente Berlitz, Goethe Institute, InLingua, Sprachcaffe. Operano in tutte le principali città tedesche oltre che in molti altri stati nel mondo. Ci sono poi altre realtà più locali: a Düsseldorf ad esempio troverai IDaF, Sprachforum, IIK e molte altre (variano da città a città…).

Tutte queste scuole sono solitamente più costose, dagli 8€/ora per una classe da 5-6 persone, fino ai 35-40 per lezioni private. Preciso che l’ora è in realtà quella che in Germania è definita “ora accademica” ovvero 45minuti (questo vale anche per le VHS). Il prezzo spesso diminuisce con l’aumentare del numero di iscritti al corso: l’istituto è interessato a guadagnare una somma minima oraria per coprire i costi del professore e guadagnare.

Per quella che è stata la mia esperienza, le classi non sono mai troppo numerose. Puoi anche prendere lezioni private o frequentare corsi intensivi (ad esempio giornata piena per due settimane o un mese). Se sei fortunato, potrebbe essere l’azienda stessa per cui lavori a pagarti uno di questi corsi: così è stato per me per i livelli A1.1 ed A1.2.

La Metodologia d’Insegnamento

Tutti questi istituti utilizzano il metodo di insegnamento Berlitz, inventato proprio dal Sig. Maximilian Berlitz alla fine dell’800 e basato sulla comunicazione e sull’apprendimento naturale. Il metodo Berlitz è ad oggi il più utilizzato ed il più efficace nelle scuole di lingua a livello mondiale. Come tante cose belle, nacque un po’ per caso. Ti racconto brevemente la sua storia.

Il Sig. Berlitz nacque in Germania e a soli vent’anni si trasferì negli Stati Uniti per insegnare tedesco e francese. A venticinque divenne responsabile del Warner Polytechnic College, dopo che il precedente preside scappò con i soldi degli iscritti senza farsi più vedere. Continuò comunque ad insegnare francese finchè un giorno si ammalò e dovette assumere un sostituto. Peccato che questa persona non parlasse una parola di inglese, e iniziò ad insegnare il francese in francese, utilizzando immagini, gesti e quant’altro. Quando il Sig. Berlitz riprese a impartire lezioni di francese dopo sei settimane di malattia, notò come tutti gli studenti fossero notevolmente migliorati. È da questo episodio che nacque il Metodo Berlitz, usato ancora oggi.

Tutti gli istituti sopraelencati insegnano infatti il tedesco in tedesco, senza l’utilizzo di una seconda lingua che faccia da tramite (ad esempio italiano o inglese). Fin dalla prima lezione il libro è completamente in tedesco, e si apprende passo passo grazie alle immagini e alle spiegazioni dell’insegnante, che con parole semplici cerca di spiegare concetti a mano a mano più complessi con l’aumentare del livello di conoscenza della lingua. Gli studenti in questo modo sono obbligati a ragionare maggiormente su ogni singola frase per comprenderne la struttura, e la memorizzazione è più efficace.

Corsi di Tedesco in Germania: Quale Scuola Scegliere?

Come anticipato il mio consiglio è quello di partire con un istituto privato, contattando le diverse scuole (Berlitz, InLingua, Goethe ed eventuali altri istituti locali) per avere un’idea dei prezzi e degli orari. Molto spesso capita che queste scuole abbiano determinate offerte – ad esempio per l’estate o il sabato mattina – quindi raccogli informazioni da tutte e scegli in base ai prezzi ed alle tue disponibilità settimanali.

Una volta completati A1.1 e A1.2 valuta se sei soddisfatto della scuola o rivolgiti ad un altro istituto per continuare (A2.1, A2.2). Consiglio di frequentare almeno due volte a settimana. Per i livelli B1.1 e B1.2 ricorda che gli Integrationskurs sono la soluzione più economica e comunque di qualità (con sovvenzioni statali). Gli Integrationskurs sono intensivi, nel mio caso erano quattro giorni la settimana dal lunedì al giovedì dopo il lavoro, dalle 17:30 alle 20:00.

Simone ma tu sei pazzo! Due ore e mezzo di tedesco tutti i giorni dopo il lavoro?!

Hai ragione, è pesante ma dura solo due mesi, e ricorda sempre che stai investendo sul tuo futuro. Quando padroneggerai la lingua, si apriranno nuove porte anche a livello lavorativo (indipendentemente dal settore in cui lavori). Ad ogni modo ti svelo un segreto: anche io ogni tanto me la bigiavo(sono un pessimo studente, lo so!) e seguivo i corsi tre volte a settimana. Ricorda che stai pagando meno di 2€/ora quindi se perdi qualche lezione non è un dramma. Riguardatela a casa però, in modo da poter seguire al meglio la prossima.

Una volta finito il Corso B1, valuta nuovamente le diverse offerte di ogni singolo istituto. Cambiare insegnante fa bene anche per migliorare le tue capacità d’ascolto. Scegli il corso più adeguato in base al tuo budget e ai tuoi impegni settimanali.

Continua così fino ad aver completato il C1. Se vorrai potrai frequentare anche un corso C2, ma spesso un C1 è sufficiente per lavorare in tedesco.

Come capire qual è il corso giusto per te

Gli istituti seri ti chiederanno di fare un Einstufungtest: un test per assestare il tuo livello di conoscenza della lingua. Sarai così indirizzato al corso più adeguato.

Quasi tutte le scuole inoltre offrono la possibilità di fare una Probenstunde. Un’ora di prova grazie alla quale avrai modo di valutare i contenuti del corso/insegnante/livello degli altri partecipanti.

Ultimo ma non meno importante: i corsi di tedesco sono anche un ottimo modo per fare nuovi amici se sei nuovo in città! O almeno così è stato per il sottoscritto quando vivevo a Duesseldorf  🙂

Stai pensando di trasferirti in Germania ma non parli la lingua? Vuoi seguire dei corsi di tedesco in Germania? Hai già partecipato a corsi di questo tipo? Lasciami un commento raccontando la tua esperienza!

Articolo interessante?