3 TRUCCHI PER IMPARARE LE LINGUE CHE FUNZIONANO

3 Trucchi Per Imparare Le Lingue Che Funzionano

Oggi ti voglio raccontare 3 trucchi per imparare le lingue molto semplici.

Viviamo in una società in cui siamo circondati dai mass-media e bombardati da informazioni da ogni parte (spesso anche quando non vogliamo). Esiste però il modo di decidere come e quando (e soprattutto in che lingua) accedere a queste informazioni.

Se applicherai passo passo tutte le strategie ti assicuro che imparare una nuova lingua non solo sembrerà più semplice ma anche molto più divertente (anche io odio la grammatica!).

Pronto per iniziare il viaggio?

Sono pronto Simone!

Allora iniziamo 🙂

3 Trucchi per imparare le lingue: Radio, TV e Giornali

Ti svelo un segreto: quando lavoravo a Düsseldorf  avevo un collega rumeno che ha imparato l’italiano semplicemente ascoltando la radio e guardando la tv italiana. Lui stesso mi ha raccontato che sono molti i rumeni che imparano l’italiano in questo modo. Mi sono chiesto: perché non fare lo stesso con la tua lingua obiettivo? Certamente è un po’ più difficile se consideriamo una lingua come il tedesco (che ha poco in comune con l’italiano) per non parlare di polacco, russo, cinese (potrei continuare..).

La verità è che se pensi a lingue come lo spagnolo o il francese, puoi migliorare di molto la lingua ed apprendere fin dal primo giorno semplicemente ascoltando la radio, guardando la tv e leggendo i giornali.

Anche senza alcuna conoscenza di base qualcosa riesci a comprendere e impari i vocaboli pian piano.

Questo accade perché spagnolo, francese, italiano, romeno e portoghese appartengono allo stesso ceppo linguistico. Sono le cosiddette lingue romanze e derivano tutte dal latino. Sì, se hai frequentato anche tu il liceo, era quella lingua che amavi tanto.

Prendiamo invece come esempio il tedesco: questo non accade perchè la lingua tedesca – pur essendo comunque indoeuropea – è relativamente distante dall’italiano.

Se non hai almeno qualche conoscenza di base della lingua e apri un giornale in tedesco, non hai alcuna speranza.

Il tedesco, così come l’inglese e le lingue scandinave (finlandese a parte) appartiene infatti al ceppo delle cosiddette lingue germaniche.  È anche uno dei motivi per cui in Nord Europa parlano meglio l’inglese rispetto a noi, ma questa è un’altra storia…

Ad ogni modo – nonostante quindi la differenza grossa tra italiano e tedesco – ascoltare radio, guardare TV e leggere giornali sono metodi gratuiti ed efficaci per l’apprendimento della lingua (vanno comunque integrati con altre strategie che ti racconterò nei prossimi articoli, non pensare che basti questo). Ti racconto la mia esperienza con il tedesco, che potrai replicare per la tua lingua obiettivo:

1. Radio

Dal primo giorno del mio trasferimento in Germania ho iniziato con la radio al mattino: meteo e traffico.

Inizialmente non capivo una parola se non i nomi delle città nei dintorni. Allo stesso tempo leggevo volantini ed offerte che mi arrivavano a casa. Sì, quelli che normalmente in Italia butteresti via senza degnarli di uno sguardo.

Simone ma tu hai vissuto in Germania! Se volessi imparare una lingua dall’Italia? La radio è in italiano..

Saggia osservazione!

Un metodo però esiste: ti puoi registrare su TuneIn e ascoltare la radio nella tua lingua obiettivo anche a migliaia di chilometri di distanza.

tucch per imparare lingue

Una volta la radio si ascoltava così. Credits: Wikipedia.

2. Giornali

Quando ho sentito che era il momento giusto, ho iniziato a sfogliare i primi giornali: ricevo un settimanale gratuito. Ti conviene partire con i giornali locali (nel mio caso il Reinische Post), che sono solitamente più semplici da leggere e con notizie meno impegnative. Evita di buttarti su testate troppo impegnative o argomenti di nicchia all’inizio (come riviste scientifiche o di settore), non è ancora il momento.

Simone, sai già a cosa sto pensando vero? In Italia? Come se po’ fa?

Devo dire che questa volta mi aspettavo la domanda 🙂

Puoi applicare la stessa strategia che ho utilizzato anch’io in Germania. Ovvero mi sono iscritto a Feed RSS di giornali tedeschi online, in modo da poter leggere le news dal telefono. Mi sono sempre trovato bene con Feedly come aggregatore di news. Lo puoi scaricare dal tuo Android/Apple/Windows Store e seguire i giornali nella lingua obiettivo per tenerti aggiornato.

trucchi per imparare le lingue

Questo sto ancora cercando di decifrarlo. Credits: Pixabay.com

3. Televisione

Premettendo di essere un discreto appassionato di cinema ma di provare odio profondo per il piccolo schermo, ho iniziato a guardare la TV dopo circa 4 mesi dal mio arrivo in Germania, prima non l’avevo ne’ mi interessava guardare film in una lingua per me allora incomprensibile.

Dopo circa un anno ero in grado di guardare film in tedesco senza sottotitoli. Ovviamente dall’Italia ti consiglio di cercare online i film nella tua lingua obiettivo. Per approfondire il tema ti rimando ai due articoli che ho scritto su come migliorare spagnolo e tedesco guardando i film, e alla raccolta di risorse online per guardare film in streaming in lingua.

imparare lingue trucchi

Questo è mio ultimo TV LCD modello WW2. Credits: Dave Parker on Flickr.

E tu che ne pensi? Hai mai provato ad applicare strategie simili a queste per l’apprendimento delle lingue? Hai altri consigli da aggiungere alla lista? Ti invito a raccontarmi la tua esperienza con un commento 🙂

PS. Se hai trovato questo articolo interessante (e non l’hai già fatto) ti va di ricambiare dandomi una mano a farlo leggere a qualche amico? Lo puoi condividere sui social network cliccando uno dei bottoni qui sotto – e io sarei tanto felice – grazie mille! 🙂

A prestissimo,
Simone

Articolo interessante?
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *